La mappa e il programma della Vespaiolona 2017

Vespaiolona 2016, Breganze (Vicenza)

Un’immagine della Vespaiolona 2016

Domani, 6 giugno, sarà il “Clic Day” per acquistare i kit-pass della Vespaiolona 2017: la prevendita aprirà alle 19 sul sito www.vespaiolona.it.

La manifestazione, dedicata all’uva Vespaiola, al vino Vespaiolo e alla conoscenza della zona di produzione, la DOC Breganze, si svolgerà venerdì 23 giugno dalle 19.30 e fino alle 2 del 24/6.

Prima di tutto vi consigliamo di salvare questo link: La Vespaiolona 2017 su Google Maps (https://goo.gl/maps/iUhyq3hW88n). Abbiamo messo su Maps il programma cantina per cantina, le fermate delle sei linee del bus-navetta e gli undici parcheggi a disposizione, così che possiate averli sempre a portata di mano su PC e smartphone.

A piedi
In Cantina Beato Bartolomeo da Breganze (via Roma 100) musiche Jazz e Country a cura dei WeFolk; a seguire DJ set by T-Sound. Street Food Area a cura dei “Buon Ape Tito” con i panini gourmet Regina, Tito, Fresco e Apetitoso e la frittura di pesce misto. Gelati artigianali a cura della Gelateria Quadrifoglio Rosa di Marostica.
Da Maculan (via Castelletto 3) un salto indietro nel tempo, direttamente nell’atmosfera hippy degli anni ’60. La colonna sonora sarà un mix di grandi successi di quegli anni e le cover dei mitici Beatles grazie ai Four Back. Per il palato, lo Street Food di Zanco Food Project.
Altre due cantine, Bonollo Giuseppe e Vigneti dell’Astico, saranno presenti con il proprio stand nel parco dell’Antica Ghiacciaia antistante la palazzina dell’Unione Montana Astico (piazza Mazzini 18), dove il sound sarà a cura di Mirko Zucka DJ e si potrà degustare carpaccio di manzo marinato alle erbette su letto di insalatina con olio extravergine di oliva di Breganze e giardiniera di verdure a cura del Ristorante Faresin.
In piazza Mazzini, oltre alle fermate delle sei linee di autobus dirette alle cantine nei dintorni di Breganze, ci saranno altri due punti di degustazione, con gli squisiti “Macheroni all’anitra” dei ristoranti Bel Sit e La Cusineta, abbinati ai vini di Villa Angarano, ed il portentoso “Panino al Toresàn” del Ristorante Al Cappello, con i vini della Tenuta Bastia.

Linea 1
Da Firmino Miotti (via Brogliati Contro 53) ci sarà Grigliata di Picanha e Coscette di Pollo con patatine fritte, al ritmo di Reggaeton Latino.
In cantina Col Dovigo (via Brogliati Contro 38) concerto live dei “Reves” e DJ set by Max V; in terrazza I Diamanti Beat e R’n’R DJ set by Barbarella (in collaborazione con Groove). Nella “Cittadella del gusto” ci saranno Pizza, Risotto “Toresàn & Finferli”, Spezzatino al Suam, Spiedo misto e Frittelle di mele tirolesi.
Da Emilio Vitacchio musica dal vivo a 360° con i “Sunrise Band” e degustazioni “Dal mare ai monti” con cicchetti venexiani a cura del Bacaro di Maragnole e piatto freddo con la soppressa a km 0 e le verdure sottolio della casa.
A Le Colline di Vitacchio Gian Pietro, esibizione de “Gli stellari” (quintetto acustico Jazz-Funky “senza corrente ma ad alta carica energetica”) e a seguire DJ set. Per il palato ci sarà un piatto freddo di affettati misti della casa con verdure in agrodolce.

Linea 2
La linea 2, in partenza da piazza Mazzini, vi porterà nel cuore della lussurreggiante Val Zaccona di Fara Vicentino, alla Transit Farm (via Val Zaccona 25), con musica dal vivo con repertorio a 360° e DJ set e la cucina con lo spiedo di galletti e carni miste, arrosticini alla brace e contorni di stagione (a cura della Pro Loco di Fara Vicentino).

Linea 3
Destinazione Le Vigne di Roberto (via Perlena, Fara Vicentino) per la linea 3. Le “terre di confine” propongono il sound di Mirko DJ accompagnato dalle sinuose e sensuali danze brasiliane di Marcy, Eddy e Robenilson. L’appetito sarà consolato dalla squisita Tagliata di Bisteccona su misticanza o Alette di Pollo fritte, a cura della Macelleria Chemello. Il gelato al Torcolato è quello artigianale di Vicentini.

Linea 4
Appuntamento da IoMazzucato (via San Gaetano 21) per il concerto musica e voce di Dennis Bonavita in un live di grandi successi: un entusiasmante e coinvolgente viaggio musicale con hit storiche e recenti. In degustazione due risotti: il “Bianco” (Baccalà e Vespaiolo) e il “Rosso” (ciliegie e Merlot) a cura del Ristorante Faresin. Imperdibile la morbida Cremolada ghiacciata, ai gusti vinosi, di “Il mio gelato by Apo e Niky”.

Linea 5
La linea 5 porta dritta alla cantina La Costa (via Ca’ Ronzani 1, Sarcedo), dove ci sarà il concerto Swing-Rock dei “7 Note Swing Band” coadiuvati da DJ set con musica a 360°. Per mangiare La Costa propone Alette di Pollo in salsa Barbeque con polenta, preparate dall’agriturismo. Il gelato artigianale proposto da Eme’ avrà i gusti naturali di erbe, fiori, frutta, verdura e vino ed il tutto sarà confezionato con materiale biodegradabile e riciclabile.

Linea 6
Sulla splendida terrazza naturale di Ca’ Biasi potrete allietarvi a danzare con la musica di Fabio K. Bosa, inoltre un caricaturista sarà pronto ad immortalarvi per un simpatico ricordo della serata! Potrete assaporare il cartoccio “Salsiccia e patate” proposto dal Comitato Sant’Antonio.

Tutte le cantine aderenti alla Vespaiolona 2017 sarano liete di proporvi in degustazione una selezione dei vini di propria produzione. Il kit-pass, del costo in prevendita di 25 €, include sei talloncini per le degustazioni.

Vi ricordiamo che:

  • l’accesso alle cantine, agli autobus e le degustazioni sono riservati ai possessori dei kit-pass Vespaiolona 2017, di colore giallo;
  • la manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione climatica;
  • viene osservato il divieto di somministrazione di alcolici ai minori di anni 18;
  • durante la Vespaiolona, le strade saranno chiuse al traffico veicolare privato.

Ecco in download i PDF del volantino:
Fronte (frontespizio e mappa parcheggi)
Retro (mappa delle cantine e delle linee)